lunedì 31 marzo 2008

La maledizione delle FS

Mi sono ammalata. Mancano due giorni alla partenza per Istanbul e tre al mio venti...esimo compleanno e ho una bronchite da competizione. Sto cercando però di essere positiva, mi drogo come un cammello e approfitto della giornata di malattia per sbrigare le ultime cose per il viaggio. Ogni tanto mi assale un colpo di narcolessia ma perfortuna fin'ora sono sempre riuscita a beccare il divano o il letto e a non sfracellarmi sul pavimento. Ho però incautamente sottovalutato il fattore FS. L'aereo infatti parte da Venezia e così io e la weazel dovremmo prendere il treno fino a Mestre. Niente di più semplice se non fosse che le nostre fantastiche ferrovie nazionali riescono a rendere complesso anche l'acquisto di un biglietto. Premettendo che forse è il poco ossigeno che mi giunge al cervello a rendermi l'operazione complessa ma ho scoperto che dal sito non è possibile comprare contemporaneamente due ticket!!!! Cerco di spiegarmi meglio: dopo aver inserito stazione di partenza e d'arrivo e aver selezionato l'orario ho cercato di variare il numero dei passeggeri ma il menù a tendina mi consentiva di inserire solo uno o zero adulti. Forse che il sito è così interattivo da sapere che in reltà viaggio con una weazel che non è propriamente definibile "un adulto"? Provo a ingannare il simpatico inconveniente digitando da tastiera 2 passeggeri, ma niente...i miei tentativi non sortiscono alcun cambiamento. Esco, rientro rifaccio tutto il procedimento per la prenotazione ma il numerino dei passeggeri rimane frustrantemente sull'uno. Va bene Ferrovie dello Stato avete vinto voi...ancora una volta. Neanche fosse il sito della NASA ho dovuto fare due registrazioni distinte sperando (e se così non fosse vi scatenerò dietro la weazel) che non ci sia nessun addebbito aggiuntivo sulla carta di credito. La prossima volta che dovrò intrattenere nuovamente rapporti con le FS mi ricorderò di rinnovare il passaporto, fare l'antitetanica, prendere un ansiolitico o più semplicemente iscrivermi a So you think you can dance tanto le probabilità che tutto fili liscio sono le stesse.

1 commento:

  1. :) è dalla settimana scorsa che non riesco a tornare a casa perchè la suburbana è bloccata in stazione a Bologna.
    Amo le FS, porcaccie ferrovie di cacca^^

    RispondiElimina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs