domenica 21 giugno 2009

Basta poco...

Io adoro ricevere regali. Non tanto per l'entità del dono, ma per il piacere della sorpresa. Quella curiosità infantile che mi fa battere il cuore più veloce e mi allarga sulla faccia un sorriso vagamente ebete. Il semplice gesto di aprire un pacchettino, per me, diventa un momento di festa, un compleanno anticipato. E' per questo che vorrei ringraziare Stefania, Claudia, Ale, Michele, Vero, Simo, Eniko ed Elisa per i bellissimi libri che mi hanno spedito. Sarà bello leggere le pagine che voi avete scelto per me. In cambio questa torta è per voi, un dono virtuale, ma spero comunque gradito

Booksharing

TORTA DI PESCHE E CREMA COTTA

Torta di pesche
(Sale&Pepe luglio 2009)

Ingredienti: 80 gr di farina/ 60 gr di burro/ 190 gr di zucchero/ 5 gr di lievito in polvere per dolci/ 200 gr di fecola/ mezzo litro di latte/ 5 uova/ un limone non trattato/ mezzo litro di panna fresca/ 400 gr di pesche noci/ sale

Montate il burro morbido con 60 gr di zucchero fino a ottenere un composto cremoso, poi incorporate un uovo, la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Aiutandovi con una spatola di silicone o il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito distribuite l'impasto in uno stampo rotondo di 22 cm di diametro rivestito con la carta da forno. Cuocete in forno caldo per 30 minuti a 150°.
Nel frattempo scaldate il latte con lo zucchero rimasto in una casseruola. Stemperate a parte la fecola nella panna e, mescolando con una frusta, cuocete la crema su fiamma bassa per 5-6 minuti o fino a quando risulta molto soda. Trasferitela in una ciotola di vetro e lasciatela intiepidire. A questo punto incorporate la scorza grattugiata del limone, le uova rimaste e le pesche, tranne una, pelate, snocciolate e tagliate a dadini.
Lasciate raffreddare la crema, poi distribuitela sulla base cotta. Trasferite nuovamente in forno e proseguite la cottura per un'ora a 150°. Lasciate raffreddare la torta nello stampo in frigorifero, sformatela sul piatto di portata e decoratela con la pesca rimasta tagliata a lamelle.

29 commenti:

  1. Mi intriga questa torta con la golosa crema alle pesche che continua a cuocere dolcemente in forno :))

    RispondiElimina
  2. Questa iniziativa del booksharing ci ha già coinvolti, è veramente una bella cosa! I libri sono la mia droga, penso che non potrei vivere senza!
    Per quanto riguarda la torta, che dire, è bellissima. Una fetta che fa sospirare di piacere, anche solo immaginato!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. che strana questa crema cotta due volte, non l'avevo mai sentita.... bacio!

    RispondiElimina
  4. Che buonissima torta!
    Ultimamente ho voglia di comprarmi anch io un libro,aspetto di vederne uno che mi conquisti al primo sguardo :)
    è sempre un regalo gradito :)

    RispondiElimina
  5. appena comprato sale e pepe e tac mi vedo qui questo splendore! buonissima!

    RispondiElimina
  6. che bello! ci dici i titoli?

    RispondiElimina
  7. Lo sai che questa iniziativa dei libri mi è piaciuta tantissimo??? Ogni giorno quando vengo a casa dal lavoro guardo con curisoità se il postino mi ha portato un bel libro, giusto per sapere che libro è, da dove viene, chi l ha spedito..una meraviglia!
    Come la tua torta, deliziosa!

    RispondiElimina
  8. Se è buona quanto è bella.... slurp! :)

    RispondiElimina
  9. divina la torta e anch'io sono pronta per inviare il miom libro!!una bellissima iniziativa....bacioni imma

    RispondiElimina
  10. Anch'io ieri mi sono inventata una robina alle pesche..decisamente + semplice di questa meraviglia!!!
    bacione

    RispondiElimina
  11. Anch'io adoro ricevere i regali per lo stesso motivo... questa volta per il mio imminente compleanno la sorpresa non ci sarà, ma non vedo l'ora di riceverlo, lo aspetto da troppo...
    Questa torta è vero inno all'estate, l'avevo vista anch'io su Sale & Pepe, mi ha colpito per i suoi colori così accesi :)
    Buona settimana Fra!

    RispondiElimina
  12. La torta è meravigliosa, ma quello che mi affascina sono i titoli dei libri... vorrei avere io a disposizione qualche lettura interessante, ultimamente, cioè da quando la biblioteca di quartiere ha chiuso, non faccio che rigirarmi i soliti 4 volumi, iniziati e poi lasciati a metà, perchè poco interessanti...

    RispondiElimina
  13. Claudia mi ha appena spedito il regolamento, è un'iniziativa meravigliosa ^_^
    Questa tortina mi sembra troppo appetitosa:) Un bacione Fra:)

    RispondiElimina
  14. Buuu anche io avrei voluto tanto partecipare ma non ho trovato le persone a cui passarlo!!!continuo a rifugiarmi in biblioteca! Bellissima questa torta, mi ricorda non so perchè un dolce che mangiavo da bambina, ricordo proustiano??Baci!

    RispondiElimina
  15. Mi piace, sì mi piace. L'unione di pesca della pesca con questa crema ri-cotta mi solletica assai. Ce n'è ancora un pezzetto ? Passo per merenda...

    RispondiElimina
  16. uh, che bello vedere il mio librino con il cuoricino che t'ho mandato
    :*
    grazie a te la torta me la prendo con gioia!
    felice sono!!!!!
    ***
    cla

    RispondiElimina
  17. certo avrai il tuo bel da fare!! e leggere con quella meraviglia di torta che ti fa compagnia ... ;)

    RispondiElimina
  18. che bello il booksharing! avrei partecipato volentieri, come sai, ma non sono riuscita a trovare abbastanza persone, sigh...
    la torta la trovo estremamente delicata, nel gusto e nel colore!
    baci

    RispondiElimina
  19. Invidia!!! Ti hanno regalato "LMVDM" di Gipi! Sono mesi che me lo guardo sullo scaffale della fumetteria, desideroso di comprarlo, ma le spese sono troppe! Quando lo leggi, dimmi che ne pensi, anche se già ho raccolto parecchie opinioni favorevoli! ^^

    RispondiElimina
  20. Si, io personalmente ho gradito tanto la tua torta (se non fosse per tutta quella panna mi precipiterei subito in cucina - ma quel ingrediente diabolico mi trattiene, almeno fino a domani :)
    Il libro ti è arrivato arrivato, ti è piaciuto e lo stai già leggendo. Perrrrfetto!
    Da me ancora non arriva ancora niente, eppure aspetto anch'io con fiato sospeso, mi piacciono le sorprese.

    RispondiElimina
  21. @lenny: la crema è veramente uno sballo!

    @luca&sabrina: mi è piaciuto tantissimo partecipare a questo gioco, ora attendo le prossime spedizioni con immensa curiosità

    @astro: neanche io però però è stata una piacevolissima sorpresa

    @daphne: quando entro in libreria divento compulsiva...non riesco a uscire senza aver comprato qualcosa

    @giò: io l'ho riempito di bandierine segnaletiche...questo numero mi è piaciuto molto

    @enza: provvederò al più presto, promesso ;D

    @elga: è vero anche io tengo costantemente d'occhio la buchetta!

    @cielomiomarito: è ottima davvero!

    @imma: grazie! vedrai che bello quando cominceranno ad arrivare i primi libri

    @saretta: la frutta di questa stagione è perfetta per fare dolci semplici e feschi

    @camo: l'importante è che si debba scartare ;D

    @onde99: se vuoi qualche titolo magari puoi dare un occhio alla mia libreria su anobii

    @sweetcook: è un'iniziativa davvero divertente, vedrai!

    @nicole: che peccato! anche a me ha ricordato i dolci di quando ero piccola, cremosi e non troppo dolci

    @marilì: certo che è rimasta una fetta, sarebbe davvero bello potertela offrire per merenda :D

    @claudia: grazie a te, non ho mai letto nulla di questo autore e non vedo l'ora!

    @mirtilla: un piacevolissimo impegno fra una cucchiaiata e l'altra :D

    @juls: che peccato, neanche mettendo un mega appello sul blog??

    @adryss: regalo di un amico che conosce bene i miei gusti...appena lo leggo ti dico com'è!

    @eniko: effettivamente non è proprio un dolce light, ma è così buono!!!! ho appena iniziato il libro, mi sembra magnifico, grazie di cuore!

    RispondiElimina
  22. :*
    spero ti piaccia.
    Come ti diecevo ero indecisa tra un romanzo di Camilleri e precisamente il Birraio di Preston, libro stupendo, e questo che ti ho mandato. Mi sono decisa quando mi facisti moriri di cauddu, solo solo parlando del caldo ahahahahah
    buona lettura ***
    spero di commentare con te
    *

    RispondiElimina
  23. io indugio da giorni sull'idea di una torta alla frutta... questa è veramente splendida, vorrei mangiarla invece che farla (e ti assicuro che raramente "penso" le cose in questo ordine, piacevolmente sovvertito, in questo caso! ;))!

    RispondiElimina
  24. Lo dico a Michele così lo faccio contento :)

    RispondiElimina
  25. Condivido questa passione e i libri per me sono il regalo più gradito che ci sia.
    Bella torta, complimenti.
    m.

    RispondiElimina
  26. Anche io avrei voluto partecipare ma le persone che ho contattato, quando hanno capito che dovevano continuare a cercare altre lettrici... mi hanno dato forfait....
    Ottima la ricca torta !!

    RispondiElimina
  27. E' bello ritrovare dei cari amici.
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  28. Complimenti per la torta fantastica e per i libri ricevuti...io per ora ne ho ricevuti solo 4...ne arriveranno ancora???!!

    RispondiElimina
  29. bellissima!Ma una domandina:come fai per non far annerire le fettine di pesca sulla torta?ho paura si possano rovinare se non si mangiano subito subito.
    ciao sonia.

    RispondiElimina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs