martedì 23 dicembre 2008

Lettera di Natale

Caro Babbo Natale è da tanto che non ci sentiamo…però quest’anno ti scrivo lo stesso anche se bambina non sono più. Però non ho mica smesso di desiderare, e tanto meno di sognare. Quindi eccomi qui con i miei sogni e desideri. Non mi aspetto mica che tu li esaudisca (in fondo neanche quando ero piccola e ti chiesi per 3 anni consecutivi un fucile a pallini me lo portasti ;D) però…ecco magari le mie richieste saranno come le stelle in cielo, astri già spenti ma che continuano a brillare di una luce stupenda… Quindi, caro Babbo Natale mi piacerebbe ricevere un Kitchen Aid, perché impastare a mano mi rilassa, ma quando ho fretta sarebbe davvero un bell’aiuto, magari rossa che mi fa tanto chic! E poi mi piacerebbe tanto potermi comprare una casina vicino al mare, per me e la weazel, magari quel bel appartamentino vicino a Senigallia col balcone direttamente sulle onde… Oppure se non ti è troppo di disturbo va benissimo anche due biglietti aerei 2 per un viaggio attorno al mondo, di quelli lunghi, con lo zaino sulle spalle…nono niente alberghi di lusso e villaggi turistici ma solo la possibilità di vedere luoghi incantevoli e incontrare gente così diversa da me, che possa insegnarmi un pezzetto di vita in più…E poi Babbo Natale se tu potessi mi piacerebbe avere più tempo…perché ho bisogno di fermarmi un attimo per ripendere fiato, per rimettere ordine, per riscoprire cose che ho perso lungo il cammino. E per favore potresti fare in modo che i miei cari stessero bene, perché a dirla tutta questo è stato un periodo un po’ sfigato. E infine dato che magari hai acquisito poteri da super eroe potresti fare sparire dal mondo la gretteria, l’arroganza, l’ignoranza, la mancanza di etica, la cattiveria gratuita…che magari poi l’umanità riuscirebbe pure a risolversi i problemi da sé. E se puoi cura anche un po’ questa terra avvelenata e bistrattata che ne ha tanto bisogno. Ecco io avrei finito, lo so di non essere stata buona quest’anno, però se a caso volessi esaudire uno dei miei desideri sarebbe veramente una splendida sorpresa

L'iniziativa della lettera a Babbo Natale è di Anna Paola e prevede questo:
1) ci deve essere tutto, dai regali spirituali (sarò più buono e andrò sempre a letto presto...) ai regali materiali.
2) un regalo per il mondo
3) scegliere 5 amici a cui girare il gira-gioco
4) mettere una figura che vi piace di Babbo Natale e scrivere che l'ha lanciato Anna Paola

lo passo a Gio, Enza, Laura, Grazia e Niki. A loro e a tutti voi che passate di qui in questi giorni vi dedico la mia produzione di biscotti natalizia ;D Un bacio grandissimo


IMG_3262

Frollini glassati al cioccolato: ho usato la ricetta di Maurizio Santin (grazie maestro, io solitamente con la frolla ci faccio a pugni ma questa è venuta una meraviglia).
Ingredienti: 500 gr di farina/ 250 gr di burro morbido/ 140 gr di zucchero semolato /3 tuorli d’uovo + 1 uovo intero Esecuzione: impastate lentamente lo zucchero, il burro, le uova e metà della farina. Quando l’impasto inizia ad essere omogeneo aggiungete la restante farina, continuando a impastare. Lasciate riposare almeno 1 giorno prima dell’utilizzo (io l'ho congelata e poi al momento dell'utilizzo l'ho fatta scongelate in frigorifero). Per la glassatura sciogliete del cioccolato fondente a bagnomaria e spalmatelo sulla superficie dei biscotti

Chocolate crinkle cookies: la ricetta è quella collaudatissima di Cavoletto, il risultato è una certezza. Ingredienti: farina 175g/ cioccolato fondente 175g/ zucchero alla vaniglia* 150g/ burro 55g/ uova 2/ lievito per dolci mezzo cucchiaino/ sale mezzo cucchiaino/ zucchero a velo 60g Fate sciogliere, a bagno maria, il cioccolato insieme al burro. Sbattete le uova insieme allo zucchero, per due minuti, poi aggiungete il cioccolato fuso e incorporate la farina, il lievito e il sale. Quando il composto è omogeneo, mettertelo in frigorifero per almeno due ore (io l’ho lasciato tutta notte). Riprendete l’impasto, e formate delle palline di 3-4cm di diametro. Versate lo zucchero a velo in una ciotolina e passateci le palline di impasto prima di disporle su una teglia da forno rivestita con carta da forno. Con il fondo di un bicchiere schiacciate le palline in modo da ottere dei biscotti di mezzo cm di spessore, e infornare per 10-15 minuti a 180°. Lasciar raffreddare su una griglia.
(*) per ottenere lo zucchero alla vaniglia basta conservare lo zucchero in un barattolocon una stecca di vaniglia aperta nel senso della lunghezza
Per i Lemon Meltaways e gli Zimtsterne un grazie speciale alla ciliegina più brava del web. Sono davvero deliziosi.
Lemon meltaways Ingredienti: 160 g di burro morbido/ 125 g di zucchero a velo/ 1 bacca di vaniglia/ la scorza grattugiata di due limoni/2 cucchiai di succo di limone/260 g di farina 00/ 20 g di maizena/ 1 pizzico di sale/ cioccolato bianco per la glassa
Lavorate il burro con lo zucchero, le scorze di limone e i semi della vaniglia e fino a ottenere una crema omogenea; unite il succo di limone ed il sale e mescolate. Versate tutta la farina setacciata assieme alla maizena e lavorate velocemente fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Formate con l'impasto un salsicciotto di circa 5 cm di diametro, avvolgetelo nella carta forno e lasciatelo in frigorifero tutta la notte. Preriscaldate il forno a 180°C, ricavate dall'impasto freddo tante rondelle dello spessore di circa 1 cm o poco più, sistematele su una leccarda ricoperta di carta forno e cuocete per 12 minuti. Una volta cotti, tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare leggermente. Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e spalmatelo velocemente sulla superficie dei biscotti (non avendo burro di cacao al suo interno il cioccolato bianco si rapprende in fretta, al bisogno rimettetelo sul fuoco)
Zimtsterne Ingredienti: 400 g di farina di mandorle/ 200 g di zucchero a velo/2 albumi medi (circa 70 g)/1 cucchiaio di succo di limone/ 3 cucchiaini rasi di cannella in polvere/½ cucchiaino di zenzero in polvere/1 punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere/ 3 bacche di cardamomo/ 1 pizzico di sale
Per la glassa reale: 1 albume/200 g di zucchero a velo/1 cucchiaino di succo di limone
In una ciotola unite la farina di mandorle (se utilizzate mandorle sminuzzate riducetele a una polvere molto fine), le spezie (per il cardamomo: estraete i semi e pestateli fino a ridurli in polvere) e il sale. Montate gli albumi con le fruste, una volta diventati spumosi (non sodi) aggiungete il succo di limone e, un po’ alla volta, lo zucchero a velo; continuate a montare fino a quando il composto non sarà lucido e ben fermo. Unite la meringa agli ingredienti asciutti, un po’ per volta, avendo cura di incorporarla delicatamente; non è detto che sia necessario utilizzare tutti gli albumi, quando l’impasto risulterà sufficientemente plastico e idratato da essere lavorato senza difficoltà (toccandolo non deve appiccicarsi alle mani) avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo almeno 1 ora. Preriscaldate il forno a 150°C. Cospargete il piano di lavoro con poco zucchero a velo e stendetevi l’impasto a uno spessore di circa mezzo centimetro; con un tagliapasta a forma di stella ritagliate le stelle e sistematele su teglie ricoperte di carta forno. Cuocete per circa 12 minuti, trasferite su una griglia e lasciate raffreddare completamente. Preparate la glassa: montate l’albume, unite il succo di limone e lo zucchero setacciato e continuate a montare fino a quando la glassa non diventa lucida; aggiungete zucchero se la glassa risulta troppo liquida o alcune gocce di limone se invece sembra troppo consistente. È possibile preparare la glassa in anticipo e conservarla in frigo ben chiusa in un contenitore a chiusura ermetica per non farla asciugare. Con l’aiuto di un coltellino distribuite la glassa su ogni biscotto e lasciartela asciugare completamente (ci vorranno diverse ore).
Infine ho preparato alcuni frollini aromatizzati con scorza d'arancia candida. Semplicissimi, ma dal profumo eccezionale.

IMG_3235


BUON NATALE


24 commenti:

  1. Letterina Dolcissima ... e biscottini da sveno!!! Sei sempre magica !!!! Tanti, Tanti, Tanti Auguri per un Sereno e Gioioso Natale !!! Laura

    RispondiElimina
  2. Sempre poetica!!! Proverò, sempre che riesca ad avere accesso ad internet. In questi giorni la connessione è così lenta che per pubblicare un post ci devo provare e riprovare. Manco i commenti riesco a pubblicare.... Caro Babbo Natale... ma sì, adesso torno sul blog e scrivo la letterina.
    Baci baci e Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo Natale anche a te Fra! Rubacchio un pò di biscotti, e vado al lavoro)

    RispondiElimina
  4. biscotti da pasticcera provetta, non c'è che dire......
    la frolla comincia a ubbidire al tuo volere ehhh...ti auguro che i desideri a cui tieni tanto siano esauditi, la salute prima di tutto...
    e ti lascio uno smuackkkkkkkk grande
    compreso di abbraccio a ventosa per un dolce Natale.....ciaoooo!

    RispondiElimina
  5. io ci ho provato a scriverla adesso, mi salvo in corner e la mando a babbo natale.

    RispondiElimina
  6. Carissima la mia Fra, mi hai commosso e strabiliato tra lettera e dolcini!
    Ti auguro un Natale dolcissimo pieno di tutte le cose che desideri!
    Un abbraccione
    saretta

    RispondiElimina
  7. Sono passata per farti tantissimi auguri e per dirti che da me c'è un regalo che ti aspetta!
    Lo trovi qui: http://muvara.blogspot.com/2008/12/un-regalo-per-tutti-voi.html

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  8. Bella lettera... sarà dura rifarla^^
    Buon Nataleeeee
    gio

    RispondiElimina
  9. ma che bella lettera, tanti auguri di buon Natale, baci :-)

    RispondiElimina
  10. Mi auguro che i tuoi desideri si avverino.....sei una ragazza dolcissima e i tuoi tortellini confezionati con tanto amore,sono arrivati a destinazione!!!
    Grazie!!!
    Sto provando a chiamarti al cell.ma sei irraggingibile.....
    Tantissimi auguri a te e alla tua famiglia.....Buon Natale!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. quanta magia in questo post!!!
    tanti baci e un milione di auguri per un dolcissimo Natale!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Fra,
    un augurio di cuore!
    Silvia

    RispondiElimina
  13. Questo post è bellissimo, e rispecchia un'immagine che mi sono fatta di te, e che mi piace molto (;-))! Anche io mi rilasso tanto impastando, ma una KA mi farebbe proprio comodo (e giuro, pure rosa non mi dispiacerebbe!), e per quanto riguarda Senigallia, io vado sempre al mare lì, quando sto da questo lato dell'italia!
    Per il resto mi trovo d'accordo con così tante cose, che sarei proprio felice che i tuoi desideri per l'anno nuovo si realizzassero!!!
    Ti mando un bacio, e anche a tutti gli altri, buonissime feste!

    RispondiElimina
  14. ah, e non parliamo dei biscotti poi!!! CIAO!!!

    RispondiElimina
  15. che bella lettera di natale!!! tanti auguri a te!!!e grazie per le squisite ricette e per le stupende foto!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Bellissima la tua letterina. Vedrai che Babbo Natale un desiderietto te lo esaudisce ;)) Tantissimi auguri!! Cat

    RispondiElimina
  17. Fra, la tua letterina deve avere fatto breccia nel cuore di Babbo Natale, ti ha portato la planetaria? E l'appartamentino? Anche i biglietti per quel viaggio? Ci hai fatto sognare un po', e sorridere quando hai nominato il fucile a pallini, ce l'avevo anch'io(Sabrina) e ci giocavo coi miei fratelli.
    Dei biscotti non si può dire altro se non che sono meravigliosamente deliziosi!
    Un abbraccio e buon proseguimento di feste!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. allora com'è andata? te l'ha portato il fuile stavolta? ahhahahaha
    la tua letterina è fantastica! Brii ha passato il meme anche a me ed ora mi ci metto, la cosa mi diverte un sacco.
    Auguri tesoro, che queste feste siano piene di serenità e dolcezza :-D

    RispondiElimina
  19. che belli questi biscottini :) gli vorrei fare anche io. pero finirei a mangiarli tutti :( Auguri!

    RispondiElimina
  20. uuu non riuscivo a lasciare il commento perché non riuscivo a vedere dove clicare... ma perché sono così piccine le scrittine?
    Comunque, auguri di cuore!

    ehem, prendo un paio di biscottini...

    RispondiElimina
  21. Allora, ci è passata la KA rossa dal camino??? :))

    Che bella la tua lettera (ma che ci volevi fare con un fucile a pallini da piccola????????) e i biscotti quasi di più...nn eprendo due :) e ti lascio un mare di auguri di buone feste!!

    RispondiElimina
  22. Ahahah, ma il fucile a pallini come ti era venuto in mente da piccola?!? Non so se Babbo Natale esaudirà tutti i tuoi desideri, ma se per caso ti venisse in mente di fare comunque quel famoso giro del mondo, qui due posti letto per voi li abbiamo sempre. Purchè non facciate come i miei genitori, eh!

    RispondiElimina
  23. Tanti tanti auguri cara e dolce Fra, e fammi poi sapere se Babbo è passato con i doni, che se è il aso gli scrivo un paio di righe anch'io, ;-) ciao sally

    RispondiElimina
  24. biscotti fantastici, e che belle foto. Auguri per questo nuovo anno appena cominciato.

    FrancescaV

    RispondiElimina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs