lunedì 25 maggio 2009

Lunedì...spaghetti???

E' di nuovo lunedì e come già sapete bene questo per me è un giorno durissimo! Stamattina, dopo mezz'ora trascorsa sul divano cercando di convincermi che ero sveglia e viva, ho deciso di andare a piedi al lavoro. Ho scoperto che quella passeggiata mi mette di buon umore. Evito lo stress da traffico o da autobus e mi godo le strade semivuote del centro.
Voglio che il lunedì si trasformi da nemesi settimanale nella prospettiva di un nuovo inizio. Voglio continuare a godere degli strascichi del week-end, ricordare il sole sulla pelle nuda e il profumo dell'estate che ormai sembra scoppiata, esautorando questa primavera troppo capricciosa.
Oggi ricomincio gli allenamenti per la corsa. Dopo la maratona ho ridotto troppo gli allenamenti e ora ho deciso che è il momento di porsi nuovi obiettivi. Non ho ancora scelto la gara ma voglio abbassare il mio tempo nella mezza maratona.
E poi voglio ritornare a scrivere con più regolarità. Il lavoro si è fatto più intenso e il caldo mi ha fatto un po' passare la voglia di spignattare, ma ho alcune novità che vorrei condividere con voi. E poi ho visto un sacco di raccolte interessanti a cui mi piacerebbe partecipare.
Per oggi vi saluto e vi lascio con questo piatto di pasta. Protagoniste le verdure di stagione, saporite e croccanti. Ne risultato un primo leggero e molto gustoso.

SPAGHETTI AL LIMONE CON PISELLI E ASPARAGINA

IMG_4006

Ingredienti per 4 persone: 320 gr di spaghetti/ 300 gr di piselli/ 150 gr di asparagina/ 1 cipolla piccola/ 1 limone/ 1 cucchiaio di timo essiccato/1 uovo/ pecorino qb

Lessate in abbondante acqua salata l'asparagina mondata della parte finale per circa 10 minuti, scolatela con una schiumaiola e raffreddateli immediatamente sotto l'acqua ghiacciata. Conservate l'acqua di cottura al caldo
Rosolate in una padella, per dieci minuti scarsi a fuoco dolce, la cipolla tagliata finemente, insieme al timo e a un cucchiaio d'olio. Aggiungete i piselli e dopo 5 minuti l'asparagina. Salate e cuocete altri 5 minuti.
Sbucciate il limone, eliminate la parte interna bianca e amara, poi tritatene finemente un cucchiaino e affettate a strisce sottilissime il resto.
In una ciotolina sbattete l'uovo con abbondante pecorino grattugiato fino a ottenere una crema. Unite anche la scorza del limone tritata.
Lessate gli spaghetti nell'acqua di cottura dell'asparagina. Scolateli al dente e saltateli assieme ai piselli e all'asparagina. Togliete la padella dal fuoco e unite la crema di uovo e pecorino. Mescolate bene e rimettete sulla fiamma dolce fino a quando l'uovo non comincia a rapprendersi.
Distribuite gli spaghetti nei piatti e decorate con le striscioline di limone.


Alcuni giorni fa (e mi scuso per l'incredibile ritardo) Luca&Sabrina mi hanno omaggiato di questo carinissimo premio. Io lo dedico a tutti voi, grazie per seguirmi nei miei pasticci culinari e non ;D

28 commenti:

  1. Ma come saranno belle le tue foto?!?!
    Penso sinceramente che tu riesca sempre a cogliere l'anima del piatto... Di qualsiasi piatto...
    Ti auguro una buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Un piatto buonissimo!! leggero e delicato!!! ciao!!

    RispondiElimina
  3. Orginale il limone con gli asparagi.
    Un piatto raffinato e leggero...adattissimo in questa stagione!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Fai bene a celebrare te stessa e anche la primavera capricciosa in cucina:) Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Anche senza voglia di spignattare...spaghetti fantastici :)

    RispondiElimina
  6. Hai proprio ragione, una bella camminata di prima mattina lascia una piacevole sensazione. Soprattutto se fa fresco ed è una bella giornata...mette di buon'umore.
    Notte!

    RispondiElimina
  7. In effetti col caldo non viene molta voglia di cucinare, anzi meno voglia hai e più fame hanno.....
    Comunque con questo insolito primo piatto hai vinto il primo round!!

    RispondiElimina
  8. buoni questi!!!!
    Complimentissimi!
    Ciao! A presto

    RispondiElimina
  9. Belli freschi questi spaghetti. Sono curiosa di sentire le tue novità e mi fa piacere vederti così carica.
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  10. Ecco che fine ha fatto il tuo mazzo di asparagina! Un fine davvero degna vista la bontà di questo primo piatto, delicato e gustoso. La foto è superba non aggiungo altro.
    Leggendo le tue parole riguardo il lunedì mattina mi hai fatto capire che non sono la sola che vive male l'inizio della settimana. Anch'io come te però ho capito che in qualche modo devo trovarci qualcosa, quache aspetto che renda piacevole anche quel giorno e un po', nel mio caso, funziona.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Fra tesoro! che bei spaghettini che mi fanno tanto gola anche alle 9.30 di mattina! e complimenti per il premio :-D
    bacione tesoro
    Silvia

    RispondiElimina
  12. Ricetta bella, piatto elegante, risultato chiccosissimo. Complimenti madame! :)

    RispondiElimina
  13. Fra a chi lo dici!Qui s'arramca ma..non molliamo!Ce delizia questa pasta, ragazza mia!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  14. cia fra ;)

    ho ricevuto solo ieri la tua lettera,grazie mille per l'omaggio,sei sempre dolcissima!!!
    avevo gia'il libro pronto quindi domani mattina provvedo alla spedizione ;)
    baci

    RispondiElimina
  15. I tuoi spaghetti del lunedi mi piacciono tantissimo!!!
    L'asparagina (che poi credo sia quella che io chiamo asparagi selvatici) io la adoro, e mio marito non la mangerebbe che in frittata o negli spaghettti!

    Come mi piacerebbe poter camminare per venire al lavoro, invece sposto il fondoschiena dal letto, al sedile dell'auto, alla sedia :(

    In bocca al lupo per l'allenamento! Io dopo mesi sono tornata a correre mentre ero a BAri(poca roba, eh, mica come te!!), purtroppo pero qui niente da fare, non c'e' modo :(
    Un bacione!

    RispondiElimina
  16. ottimo il proposito per il lunedì..almeno tu ci provi!
    anche la pasta mi piace, il limone con l'asparagina l'ho scoperto anch'io da poco!

    RispondiElimina
  17. ma...hai inventato una nuova carbonara!!! carbonara vegetariana;-)
    bacio!

    RispondiElimina
  18. e meno male che non hai voglia di spignattare.... Ma lo sai che ho appeso le scarpe da corsa al chiodo? Prima i problemini di salute.... ora il caldo.... però ho rispolverato la bici e ho già preso una bella tintarella!
    Io passo a Settembre per ricominciare l'allenamento serio... intanto puoi correre tu per me?
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. anche a me il lunedì dopo un weekend passato all'aria aperta fa questa sensazione, cerco smepre di ricordare e mantenere più a lungo possibile le sensazioni dei giorni liberi, per affrontare al meglio la settimana...
    con questo piatto di spaghetti stai tranquilla che si parte alla grande!
    baci

    RispondiElimina
  20. ...intrigante piatto estivo!
    fatti in la che m'assettu!
    ;)
    *
    cla

    RispondiElimina
  21. Beata te, ti auguro di farcela a trasformare 'sti lunedì!
    Io personalmente ci ho rinunciato da un pezzo... mi accontento di trascinarmi con gli occhi ancora chiusi in ufficio pensando solo che il weekend tornerà presto!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  22. asparagina=asparagi??
    (la domanda della principante del giorno :) )

    RispondiElimina
  23. Mi piace il tuo lunedì propositivo e questo delizioso primo piatto che dà la giusta carica ;-)

    RispondiElimina
  24. @carolina: grazie sei carinissima, buona settimana anche a te :D

    @federica: con questo caldo è proprio necessario alleggerire i piatti :)

    @manu&silvia: grazie!

    @elga: cucinare ha sempre un effetto terapeutico e certi colori e profumi hanno la capacità di mettermi di buon umore

    @baol: grazie ;D!!

    @fiordilatte: potere delle endorfine!!! ;D

    @grazia:...soprattutto dopo aver corso per un'ora e mezza :D

    @ilramaiolo: grazie ;D

    @alex: ho deciso che devo cercare di vedere il lato positivo delle cose...voglio prorpio riuscirci

    @camo: grazie tesoro. Alcuni lunedì sono più duri di altri, ma io non mollo!!!

    @silvia: grazie bellissima, un bacione anche a te

    @cielomiomarito: grazie, un piatto semplicissimo da preparare ma effettivamente molto gustoso

    @saretta: eh no che non molliamo!!!...anche perchè ci siete voi a tirarmi su

    @mirtilla: sono contenta che il regalino ti sia piaciuto :D

    @ciboulette: si l'asparagina è l'asparago selvatico e se provi questo piatto dimmi se ti è piaciuto :D Guarda anche qui a Bologna non è facilissimo ritagliarsi un momento per la corsa, e certe volte mi devo proprio forzare...ma dopo sto troppo bene, così cerco di trovare il tempo

    @giò: lo trovo un abbinamento molto azzeccato!

    @astro: shhhh dillo piano se no mi rubano l'idea ;D

    @mara: allora ti aspetto a settembre così magari organizziamo un incontro per una garetta assieme ;D

    @juls: un aiutino per conservare la positività non fa mai male ;D

    @claudia: per te tesoro c'è sempre un piatto pronto :D

    @mariù: bhè l'importante è arrivare al week end successivo!

    @anja: l'asparagina sono asparagi selvatici, sono più sottili e teneri rispetto agli asparagi normali :D

    @lenny: grazie! ;D

    RispondiElimina
  25. Fra..oddiiiio si il lunedi è traumatico.. e questo caldo non aiuta di certo....Anche se oggi qua a Firenze sempra che stia per piovere(speriamo)! ti mando un bacione e aspetto le tue novità! kiss

    RispondiElimina
  26. ciao fra,
    ma sai che ho giusto giusto in casa l'asparagina? indovina cosa ti copio questa sera!!!!! bellissima photo
    ciao
    babs

    RispondiElimina
  27. Find out how 1,000's of individuals like YOU are making a LIVING from home and are fulfilling their wildest dreams right NOW.
    GET FREE ACCESS NOW

    RispondiElimina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs