mercoledì 3 giugno 2009

La leggerezza dell'ozio

E' di nuovo lunedì...opsss...no no oggi è MERCOLEDI'. Che bello rendersi conto che mancano solo altri due giorni al week-end. Questo è sicuramente il lato positivo di un giorno festivo durante la settimana. Spezza l'odiosa routine, ricarica e ti consente di dedicare del tempo a quelle cose che rimandi da secoli. Tipo riordinare il computer e le foto. Così ieri mattina ho trasportato il mio laptop vicino al pc della weazel, abbiamo spalancato tutte le finestre e abbiamo trascorso la giornata in pigiama godendo di ore di puro ozio (fancazzismo suona brutto ;D). Per pranzo un'insalata veloce e fresca accompagnata da una piccola golosità. Questi bocconcini stupendamente fragranti li ho visti da Onde e subito mi sono sembrati un'ottima soluzione per terminare il prosciutto di cinghiale che avevo acquistato in una delle mie gite toscane. La base è ottima per qualsiasi cake salato a cui si può aggiungere tutto ciò che la fantasia suggerisce per renderlo ancora più goloso. Il risultato è assolutamente fantastico, l'esterno è croccante mentre dentro rimane morbido e fragrante. Insomma da provare!

BOCCONCINI RUSTICI

Bocconcini rustici

Ingredienti: 180 gr di farina 00/ 100 gr di pecorino grattugiato/ un pizzico di sale/ 1 cucchiaino raso di lievito istantaneo/ 3 uova/ 100 ml di olio di semi di mais/ 100 ml di latte
a questa base ho aggiunto
100 gr di parmigiano grattugiato/ 100 gr di prosciutto di cinghiale

Mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi. In un'altra ciotola unite gli ingredienti liquidi e mescolate. Versate gli ingredienti liquidi su quelli secchi e mescolate fino a che non si vede più la farina. Aggiungete il parmigiano e il prosciutto e mescolate per amalgamare. Non lavorate l'impasto troppo a lungo e non preoccupatevi se rimangono dei grumi. Imburrate 10 stampini da muffin e distribuitevi il composto. Infornate a freddo, a 170° e cuocete fino a che la superficie non è ben dorata (circa 30 min dal raggiungimento della temperatura)

Bocconcini rustici

34 commenti:

  1. Aspetto sofficie e delicato
    sonya

    RispondiElimina
  2. Ma dove le trovi quelle deliziose forchettine?!?!
    Sono appena tornata dall'università ed ho una gran fame... Ne addenterei volentieri uno di quei bocconcini rustici!!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Buoni buoni buoni! E in più facili e veloci, brava!
    A presto!
    m.

    RispondiElimina
  4. P.S. Anch'io questo lungo w-e (non così lungo, qua in Germania il 2 naturalmente non è festa ma l'1 sì) l'ho passato in pigiama... col mio amore a guardare Twin Peaks. La leggerezza dell'ozio...
    Baci,
    m.

    RispondiElimina
  5. Uh, che onore, hai fatto i miei minicakes!!! Sono contenta che ti siano piaciuti, chissà che sfizio con l'affettato di cinghiale!!! Solo una cosa: nella ricetta mi sa che hai scritto 80 gr di farina, ma erano 180!

    RispondiElimina
  6. E tu chiamalo ozio sfornare questi bocconcini, ci hai pure messo il pecorino, sono semplicemente squisiti, ed il prosciutto di cinghiale...beh quello ci manca, dovremmo optare per qualcos'altro! Ma che bello una giornata in pigiama e senza orari da rispettare! Ed è vero che oggi sembra lunedì, ne ho ancora la sensazione! Pensa che amo il fine settimana anche se sia sabato che domenica lavorerò...ma il pomeriggio libero non me lo toglie nessuno!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. Che buoni Fra!!!
    Ne mangerei subito uno...due...vabbè...tre o quattro ;D

    Ho fatto la tua conserva di cipolle....quanto tempo mi consigli di aspettare prima di assaggiarla?
    Ne ho fatti due barattoli più piccoli....è bellissima!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. bacio tesorone! ehh che bei paninetti rustici e che buono il cinghiale...ohhh qualcuno che adora il cinghiale quanto me!
    bravissima e un forte abbraccio ;-P e cerca di divertirti anche se non è il weekend!
    Silvia

    RispondiElimina
  9. Sono bellissimi, li trovo così rustici e chic insieme e poi il tocco del prosciutto di cinghiale è di una golosità che anche se a pancino (si fa per dire) pieno me ne trangugerei una decina senza colpo ferire !

    RispondiElimina
  10. Questo lungo ponte è stato rigenerante e nel tuo caso produttivo di bontà :-D

    RispondiElimina
  11. Che Meraviglia!!sebrano veramente squisiti!!ottima idea per un bocconcino sfizioso!!Brava Fra!!

    RispondiElimina
  12. mamma che buoni!! torno dopo secoli! un abbraccio. Sara

    RispondiElimina
  13. Una giornata perfetta! Ogni tanto ci vuole proprio.
    Questi bocconcini li vedo benissimo per un picnic. Deliziosi.

    Buona settimana corta
    Alex

    RispondiElimina
  14. Fra come ti capisco... anch'io in questi giorni di festa mi sono data all'ozio! Le tue foto sono sempre più belle, invogliano ad assaggiare uno di questi bocconcini ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  15. ma no fancazzismo non suona brutto.
    e come ti invidio...se poi ci metti il colanzo (che è la traduzione italiana del brunch) e il pigiama e gli sbadigli e leggere a letto.
    dio come mi mancano tutte queste cose...

    RispondiElimina
  16. Uhm che buoni, in questo periodo mangerei solo questo tipo di preparazioni, peccato che non siano proprio adatte alla dieta...

    RispondiElimina
  17. Eccome ti capisco cara Fra!!!é meravigloso godersi ogni tanto queste giornate tutte per noi!Se poi sei in compagnia dell'amato...
    E questo biocconcini che deliziaa!
    Un bacioneee

    RispondiElimina
  18. ma sai che anche a me ieri mi sembrava lunedì? ahahahahah e invece ho fatto lo stesso pensiero tuo, che meraviglia domani è già venerdì che pacchia!
    adesso però ti rubacchio una pallottola mobbida ;)
    ***
    cla

    RispondiElimina
  19. è da due giorni che sbaglio "i giorni". Li avevo visti da Onde e mi sono piaciuti tantissimo, soprattutto per l'idea di poter riciclare gli avanzi di salumi! Assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  20. Fra buondì!
    che bocconcini deliziosi!ùmenomale che sembra mercoledì ed oggi è giovedì, sono stanca come se fosse venerdì e lavorassi da lunedì e c'ho lo stallo e la depressione del martedì!
    ho lasciato fuori solo il mercoledì!
    baci baci

    RispondiElimina
  21. Questi sono il tipo di bocconcino che piace a me, soffice e rustico. Yummy!!!!

    RispondiElimina
  22. sono sfiziosissimi e poi cosi gustosi...uno tira l'altro!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  23. sai che non so mai come usare il lievito per le torte salate, e lo faccio scadere?? Io non ho del prosciutto cosi.' nobile, ma un be k tranci di prosciutto crudo aspetta il suo destino.....quest ami sembrerebbe un'ottima fine!

    RispondiElimina
  24. huuuu questi rischiano di essere come le ciliegie...pericolosissimi!!!

    RispondiElimina
  25. Ecco...quei bocconcini non mi dispiacerebbero :)

    RispondiElimina
  26. Che carini che sono, me li gusterei proprio tanto. gia' mi vedo distesa sul divano, relax, un buon libro in mano e il mio bel bocconcino tra le dita da gustare!Complimenti davvero Fra!

    RispondiElimina
  27. Condivido l'elogio dell'ozio e vorrei tanto poter condividere anche queste delizie..... (si vede che ho la bava alla bocca?)... ;)

    RispondiElimina
  28. Sono proprio da fare...
    Bravissima come al solito!!!

    RispondiElimina
  29. delizia delle delizie, devo provarla! volevo anche dirti una cosa e fare un po da tramite tra te e eniko http://enikolori.blogspot.com/ . Mi ha chiesto di partecipare all'iniziativa dei libri ma io è da un pò che l'ho terminata, puoi coinvolgerla tu? anche se si parlava di 6 partecipanti, in realtà l'avevo allargata ad altre persone,quindi se vuoi puoi farlo anche tu,ma se è un problema fammi sapere.
    un bacio

    RispondiElimina
  30. Anche se non mangio cinghiale hanno un aspetto molto invitante e la foto mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  31. Cosa si può chiedere di più a questi bocconcini???
    Solo poterli azzannare!!!!

    RispondiElimina
  32. Che bello oziare ogni tanto. Adoro quelle giornate passate in pigiama o in tuta, tra letto, poltrona, terrazzo. Un buon libro o le mani in pasta. Che meraviglia.
    Questi bocconcini sono deliziosi e la foto ha una luce spettacolare.
    Ciao
    Alex

    RispondiElimina

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs